ITALIA: Abbanoa, ACA Pescara, ACEA Pinerolese, AcegasAPS, Acquedotto del Fiora, AGS, AqA, ASCAA, Aster, ASVT, ATO Asti, A2A, Brianzacque, CAP Holding, CCAM, Emiliambiente, ENIA Reggio Emilia, IREN, IRISAcqua, Metropolitana Milanese, Regione Piemonte, SMAT Torino, TEA Mantova, etc.

INTERNAZIONALI: Aquaflanders (NL), CSTB (FR), Deltares (NL), Miya Bahamas, Siemens (DE), Unesco IHE (NL), Grundfos (DK), SUEZ (FR), MIYA (Israel), Bermad (Israel), ARI (Israel), AYSA (Argentina), DeWatergroep (BE), Melcer (GR), Eydap Athens (GR), Aqua Libera (CR), DEECO (NZ), Water Board Lemesos (CY), WitteveenBos (NL), i2O (UK), TSC (Thailand), SUSPI (Switzerland), WSC (Malta), SAMA (Iran), IMGD (CR), Wide Bay Water (AUS), ROMIYA (Romania), Aquapartner (Bulgaria).

 

REFERENZE DI CLIENTI

IREN, Reggio Emilia (Italy)
Progetto: Training, mentoring,最高品質のスイスのレプリカはオンライン時計 software e consulenza in merito all’implementazione della metodologia IWA per il controllo delle perdite in IREN Reggio Emilia.
Durata: Supporto regolare e training dal 2004. Commenti del Cliente :
“Sin dal primo training nel 2004, IREN Reggio Emilia ha tratto pieno beneficio dell’esperienza di Marco Fantozzi per ottenere significativi miglioramenti nella gestione delle perdite e per posizionarsi come leader nel controllo delle perdite.
IREN Reggio Emilia è stata la prima utility in Italia ad adottare le metodologie best practice dell’IWA ed un pioniere nell’applicazione della gestione avanzata della pressione.
Dal 2004, IREN Reggio Emilia ha recuperato oltre 12 milioni di litri al giorno di perdite, ha ridotto i consumi energetici del 20%通販腕時計専門店 nonostante un aumento della popolazione del 9%.”
Francesco Calza, NRW Manager, IREN Reggio Emilia